ENPA Sezione di Borgo val di Taro, Canile di Tiedoli

Chiara Reduzzi

Laurea in psicologia, esperienze diversificate con animali dinspecie diverse: cavalli, cani e gatti.

1999: Dog Trainer c/o Charlie’s Dog Training Centre di Cambridge (UK) - Fisher’s School

Tra gli anni 80 e 90, John Fisher rivoluziono’ completamente il metodo di addestramento e recupero del cane.

Grazie allo studio delle origini del cane, della zoosemiotica, della filogenesi e ontogenesi, l’uomo impara a comunicare con un linguaggio comprensibile dal cane, ragionando il piu’ possibile “da Cane”, a vedere il mondo dal punto di vista del cane. Bandito quindi qualsiasi metodo coercitivo basato sulla prevaricazione fisica, vengono utilizzati accorgimenti e strumenti  (tra i quali i “dischi” inventati da Fisher) che aiutano il cane a compiere un ragionamento e, cosi’ facendo, ad interagire in modo corretto con l’uomo.

2000: Guardia Zoofila ENPA

2004: Diploma di Consulente di Psicologia Canina Applicata (triennio) c/o SIAC (Scuola Italiana Attivita’ con i Cani) di Vittorino Meneghetti - Segrate (MI)

V. Meneghetti, Addestratore e Consulente di Psicologia Canina Applicata all’addestramento dal 1968, e’ stato per molti anni  Istruttore Nazionale delle Unita’ Cinofile da Soccorso della Protezione Civile con i propri cani pitbull.

E’ l’ideatore dei 16 test psicometrici di comportamento precoce ed evolutivo per l’identificazione del carattere dei cuccioli di ogni razza, dai 60 giorni di vita.

Per il recupero dei cani caratteriali applica i propri studi sulla “caratterologia”, basandosi su di una struttura piramidale in 4 fasi: carattere - apprendimento - educazione - addestramento.

La correzione del comportamento avviene attraverso due chiavi di lettura: etologica e psicologica. A seconda che si tratti di anomalie comportamentali (condizionamenti acquisiti) o caratteriali (carenze congenite), viene utilizzatra la catena psicologica dell’apprendimento o i test psicometrici uniti a tecniche di stimolazione mentale.

2016: Conferimento Diploma di Addestratore cinofilo ENCI

APPROFONDIMENTI

Seminario presso l’Istituto Ludwig-Boltzmann di Etologia urbana di Vienna-Dibattito Nature-Nurture. Ethology- The Biology of Behavior, Love and Hate, The Biology of War and Peace, Human Ethology  di Irenaus Eibl-Eibesfeldt.

Seminario di etologia generale presso il KLI-Konrad Lorenz Istitute for Evolution and Cognition in Klosterneuburg vicino Vienna. 

Comprendere i comportamenti del cane: riflessioni su una recente ricerca dell'Universita' della Pennsylvania- Orbassano ( TO) _Relatore James Serpell. 

I segnali calmanti nella vita quotidiana. Mestre. Relatore:Turid Rugaas 

L'approccio pedagogico all'educazione del cane.. Udine. Relatore: Roberto Marchesini

Teaching Dogs. Trieste. Relatore: Angela Stockdale 

The Domestic Dog: its evolutions, behaviour and interactions with people. Cambridge. Relatore: James Serpell. 

Dialogs on how to build a culture of Empathy. Colorado.Relatore : Marc Bekoff

MAC2-Minding Animals Conference in Utrecht- The Netherlands 

La vita emotiva dergli animali. Genova . Relatore: Marc Bekoff 

L'intelligenza degli animali. Ravenna. Relatore: Danilo Mainardi 

Nuove prospettive nel rapporto uomo- animali. Come costruire un futuro sereno per gli animali e noi stessi. Parma.

Linguaggio ed emozioni.Universita' della Calabria. Felice Cimatti

Conference IAABC-True Behaviour Mod. Clinical Bahavioural Medicine for Small Animals. Karen Overall

Lupi Travestiti. Verdello (BG) . Relatore: Barbara Gallicchio

I processi mentali e la conoscenza . Dall'etologia alle neuroscienze (MO). Relatore: Giorgio Vallortigara.

La mente che scodinzola. Storie di animali e di cervelli. Rovereto. Giorgio Vallortigara.

Stage c/o Parco Nazionale d’Abruzzo, riservato alle GGZZ ENPA in affiancamento alle Guardie del Parco (15 gg.)

. Monitoraggio spostamento dei lupi e degli orsi marsicani

. Monitoraggio incendi boschivi

. Monitoraggio della Camosciara

. Pratiche di indennizzo danni causati dagli orsi

 

Stages  per figurante c/o SIAC di V. Meneghetti

 

Stages  dedicati alla ricerca in superficie e su macerie

 

Canine Science Forum – Budapest 2008

Canine Science Forum-Barcelona   2012

Feline and  Canine Science Forum-Lincoln   2014

 

CORSO ASSISTENTE VETERINARIO presso   il   CEF-  Centro Europeo di Formazione


ESPERIENZE MATURATE IN AMBITO CINOFILO

Vari “Week end  Dog” c/o strutture agrituristiche per diffondere l’educazione di base del cane

Incontri nelle scuole elementari e medie con l’ausilio dei propri cani addestrati: “Prove pratiche di comunicazione”

Vigilanza e controllo Canile Comprensoriale di Borgotaro (PR): grazie alla convenzione tra Comunita’ Montana  Ovest e ENPA (Guardie Zoofile) inizia una frequentazione sistematica della struttura.  Questa opportunita’ consentira’ la messa a fuoco delle principali problematiche esistenti nei canili per quanto riguarda il benessere psicofisico dei cani ospitati e la qualita’ delle adozioni.

 

Partecipazione ai tavoli di lavoro c/o la Provincia di Parma per la strutturazione di un corso voluto dalla Regione: “Ruolo degli operatori per una corretta gestione dei servizi di controllo e cura della popolazione canina”


Partecipazione al Comitato Provinciale per il randagismo


Affiancamento al  Dr. A. Marchini (Veterinario) per apprendere

. Pronto soccorso animale

. Nutrizione animale

. Principali zoonosi

Febbraio/Marzo 2014- Corso per addetti al recupero di anmali sul territorio promosso dalla Regione Emilia Romagna insieme al Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell'Universita' di Bologna. 

DOCENZE

Docente al corso “Comunicazione fra il cane e l’uomo” - Provincia di PR- Rivolto agli operatori dei canili e alle polizie municipali.

- recupero degli animali difficili o pericolosi all’interno delle strutture di ricovero

- linguaggio dei cani: come comprenderlo

Corso di formazione per volontari operanti nei canili ( Varie associazioni quali Enpa Parma, Enpa Reggio Emilia, Animal House, ecc..)

Relatore al Convegno “Animali e Ambiente” (PR)

“Esiste correlazione tra aggressivita’ e razza?

Docenze al corso di formazione delle guardie zoofile enpa di Bologna , di Reggio Emilia e Parma  tenendo lezioni di etologia e rapporto uomo-animale

ATTIVITA’

Creazione e conduzione del Centro ENPA per il Recupero Comportamentale dei cani problematici (2001) sito in Bedonia (PR)

L’attivita’ del Centro e’ rivolta a soggetti con particolari problematiche gestionali, relazionali, sociali e di inserimento nel branco - famiglia umano, che necessitano di un percorso  rieducativo.

Il Centro ospita cani di privati, cani di canili, cani sequestrati e affidati a ENPA. Un esempio: il

(Esempio) Recupero comportamentale del pitbull Xena (2008).  La cagna, appartenuta ad un giovane con problemi con la giustizia, divenne famosa nel 2007 in seguito all’aggressione ad un bambino di 4 anni. Sottratta al proprietario con provvedimento di legge, fu ricoverata in un canile presso il quale non era stata impostata alcuna terapia di recupero. Nel gennaio 2008, in seguito all’interessamento dell’ENPA, il Comune di Sala Baganza (proprietario del cane) decise di affidare la cagna al Centro  di Recupero per la rieducazione. Dopo sei mesi la cagna  e’ stata adottata da una persona che aveva accettato di seguire il percorso rieducativo insieme a Xena

Creazione di un Gruppo di ricerca cino-sportiva (in superficie)

Consulenze c/o canili per fornire il profilo caratteriale dei cani ospitati e suggerimenti circa la loro adottabilita’.

Dal 2006 Conduzione e direzione del canile comprensoriale “I Piani di Tiedoli” di Borgotaro (PR).

La struttura ospita mediamente 70 cani.

Collaborazione col quotidiano Informazionevdi Parma-Parma Qui- La Stampa - rubrica settimanale di comportamento

Animale.

Collaborazione alla stesura del testo “Randagismo: se lo conosci lo eviti “ ideato dall’Enpa Sezione di S.Giovanni Valdarno col patrocinio della Provincia di Arezzo.

Recupero comportamentale di numerosi soggetti provenienti da altre regioni o associazioni quali dell’Enpa di Saronno,Enpa di Treviso, Associazione Fido Amico di Treviso, oipa di Brindisi ecc…

Numerose consulenze per il recupero comportamentale di diversi Galgo spagnoli provenienti dalle Perreras.

Relazioni comportamentali volte a riequilibrare problemi di vicinato.

Attualmente partecipe al progetto “recupero dell’antica razza del cane da pastore delle Alpi Apuane   ( studi di comparazione del DNA) promosso dall’associazione ACAMP .

Da due anni porta avanti un progetto di “Pet Therapy Kennel” coi cani del canile di Tiedoli presso il Centro Socio Riabilitativo Diurno “Arcobaleno” di Borgotaro

Si tratta di una struttura che offre un servizio sociale destinato a persone disabili adulte provenienti dal territorio dell'alta Valle del  Taro, portatrici di diverse disabilita’ (autistici, Down, ecc..).

 

Ente Nazionale Protezione Animali
Sezione di Borgo Val di Taro
Loc. Piani di Tiedoli
Tel: +39 0525 826048
Email: info@enpaborgotaro.com